20 maggio 2008
Ugolino

LE CATTEDRALI DI UGOLINO

Ugolino ha scoperto le cave di pietra di Prun; e ha scoperto che le cave hanno l'aspetto e soprattutto la suggestione delle cattedrali.
Ha anche ribattezzato ogni dettaglio con il nome del particolare architettonico che richiama.
Sublime.
Vedere per credere.

Un estratto di come Ugolino presenta a un amico queste immagini può servire a chiarire meglio la sua visione:

La mia vecchia passione per la fotografia con l'aumentare degli anni non accenna a guarire anzi casomai peggiora!!! come esempio  vi mostro una serie di foto su quelle che io, con poca fantasia ho ribattezzato  CATTEDRALI NELLA PIETRA e cioè le antiche cave della pietra di Prun che come è noto sono situate nella alta Valpolicella; da lì si ottiene la bellissima pietra rosata con la quale è costruita mezza Verona a partire dall'Arena, piazza Bra, Piazza Erbe e per non parlare poi di Parma, del suo Duomo e del suo Battistero. Dall'avvento della meccanizzazione il metodo di estrazione è cambiato. Ora, con le ruspe, si toglie il primo strato di terra, bosco ad alto fusto compreso, e si scava a cielo aperto lasciando delle orrende ferite sanguinanti (visto il colore) sui fianchi della valle.
 Ma un tempo non era così; si scavava a mano e con fatica in gallerie, profonde ed altissime.
Ora, una volta esaurite, sono rimaste lassù, vuote e solitarie e nel visitarle è facile avere la sensazione come è successso a me, di camminare dentro antiche cattedrali che invece di essere COSTRUITE DI PIETRA sono scavate NELLA PIETRA; io  ho solo scattato alcune foto e poi a posteriori mi sono accorto che potevano benissimo essere accostate a scorci, dettagli, atmosfere che si vedono, si percepiscono appunto nel visitare le antiche  cattedrali sparse in europa da Strasburgo, a Milano, a Parigi a Modena, a Trani.
 

 


click per vedere la galleria