19 novembre 2008
da Beppe: VERONA -  IL PARCHEGGIO IN PIAZZA VIVIANI NON SI FARA'


Soprintendenza: no al parcheggio interrato in piazza Viviani

 
 Gli scavi in piazza Viviani

Il parcheggio interrato di Piazza Viviani di fronte all’ex palazzo delle Poste non sarà più realizzato: è emerso dall’incontro di oggi tra il sovrintendente regionale ai Beni archeologici, Ugo Soragni, e l’assessore ai lavori pubblici, Enrico Corsi. La sovrintendenza non ha infatti dato il benestare alle escavazioni, considerato il valore della strada romana trovata dai carotaggi. Prelevarla e spostarla, come aveva proposto Corsi in un primo momento, costerebbe troppo.
Si chiude così la lunga polemica: da tre anni sono in corso scavi e carotaggi che hanno portato alle luce reperti di interesse storico.
Appesa alla decisione di Soragni è la cooperativa Cangrande parcheggi, formata da 300 soci e presieduta da Paolo Campion, che guida anche la costruzione del parcheggio pertinenziale in lungadige Capuleti.

da "L'arena.it" 10/11/2008
 

Dunque il nuovo parcheggio pertinenziale non si farà. Non ho la veste per commentare, esecrare, esultare o altro; mi limito a presentare alcune foto che ho scattato da una fessura (doveva essere un cantiere aperto) per documentare questi reperti che verranno risepolti (?!?!) in attesa di secoli migliori. Mi auguro che le mie povere immagini non siano le sole e che altre più dettagliate, leggibili, prese da diversi punti di vista, siano state prodotte e restino a disposizione in qualche sede espositiva.

beppe

 


click per vedere le immagini

 

 

 


torna a Fotobeppe