17 marzo 2005

esibizionismo di Beppe

Questo mio esibizionismo si giustifica con una mia mostra di fotografie e video che inaugurer˛ domani alla Galleria Bertrand Kass di Innsbruck, dove presenter˛ le tre immagini qui sotto in formato 100X300 cm, composte ciascuna da tre quadrati di un metro, stampate su tela con il titolo "Frammenti di memoria" .
Si tratta di piccolissimi estratti da antiche diapositive (pochi millimetri di lato) ingranditi fino a  perdere la consistenza e  diventare rappresentativi di quella parte remota di ricordi che persiste sbiadita ma indelebile nella mente di chi ha vissuto a lungo.


uno

 


due

 


tre

 

Segue un breve video intitolato con ironica pompositÓ "Ontogenesi e filogenesi dell'idea" di cui inserisco qui un estratto per i volonterosi a banda larga.
Questo lavoretto sarebbe qualificabile con una espressione cara al mio amico Dario Ghelfi un divertissement, e non pretende di essere nulla di pi¨.
Cliccare sull'immagine qui sotto e pazientare per scaricare i suoi 800 e rotti KB.

 

 

Seguono, sempre a video, alcune immagini di Venezia che la vogliono interpretare in relazione alla tre dimensioni dello spazio: alcune immagini sono infatti composte solo da linee, altre si compiacciono delle superfici, altre infine esplorano la terza dimensione rappresentando volumi e profonditÓ: qui sotto tre esempi.

 


linea

 


superficie

 


volume

 

 

Infine cinque immagini cartacee, una serie sulle ombre,  stampate su carta da acquerello e trattate in modo da dare forte risalto alla struttura aspra e rugosa delle superfici non in ombra, sprofondando invece in una oscuritÓ piatta le ombre; purtroppo non si pu˛ mettere in rete la componente del materiale, carta molto grossa e gradevole che Ŕ forse il merito maggiore di queste immagini.

 

 

 

 

 

 

Di tutto ci˛, d'accordo con il gallerista Kass, mostro qui una modesta anteprima, anche se ovviamente non si pu˛ pensare che la rappresentazione di una mela abbia il profumo della mela.

Beppe

 

torna a Fotobeppe