roberto > Sogni di mezza estate
Sogni di mezza estate

Io non so in quali recondite caverne della memoria Roberto abbia rintracciato questi segni/sogni; non so con quali mezzi tecnici li abbia materializzati.
Comunque il fascino che emanano fresco e leggero come la sua ispirata determinazione alla continua ricerca di nuove suggestioni.
E nessuno come me, volubile farfallone, apprezza i mille volti di questo fotografo fantasioso e versatile.

Beppe

 

001

001

002

002

003

003

004

004

005

005

006

006

007

007

008

008

009

009

010

010

Created using Image Gallery Maker