fotobeppe > Rose anch'io

 

Rose anch'io

Anch'io preso dal fascino del fiore di maggio,

ma nella fase della sua vita in cui non viene più amato:

sta morendo.

Non voglio cedere alla tentazione decadente dell'elogio della morte,

la morte è brutta e puzza;

per questo applico un contrasto del tutto esagerato:

nulla deve venire ammorbidito e mascherato né ammantato di falsa poesia

quando le cellule si disseccano e le pelli si accartocciano,

cambiando colore.

 

beppe

 

01

01

02

02

03

03

04

04

05

05

06

06

07

07

08

08

09

09

10

10

11

11

12

12

13

13

14

14

15

15

16

16

Created using Image Gallery Maker