motorieno > Moto del secolo scorso
Moto del secolo scorso

Ora passiamo alle moto dei primi del secolo scorso, abbiamo dei pezzi fantastici, molto rari e bellissimi, passiamo dalle francesi Rochet, alle inglesi Triumph , B.s.a., Duglas, Sunbeam, alle americane Indian e Harley Davidson, con sidecar, alla motocarrozetta, queste moto erano con telaio rigido, senza ammortizzatori, e la parte anteriore era parzialmente ammortizzata da un sistema di alberi e molle detta "parallelogramma a molle", la sella aveva delle molle per sopperire al telaio rigido, i motori quasi esclusivamente monocilindrici, avevano una tecnologia abbastanza semplice con una valvola di aspirazione e una di scarico, il volano quasi sempre esterno, avevano il controllo manuale dell'anticipo, cambi molto rigidi e "duri" e non era facile gestire tutte le funzioni, dall'aria manuale all'anticipo e cambiare a volte non era semplice, ma vederle con i suoi proprietari indaffarati a controllarne i livelli dei liquidi, pulirne le candele e controllare che tutto sia a posto e bellissimo, sentirne lo scoppiettio e i colpi dei pistoni, e bellissimo, fa pensare che 100 anni fa vederne una girare per strada era qualcosa di raro, oggi invece fa ricordare a quanto bello era a quei tempi avere un mezzo coś.

Paolo

 

01

01

02

02

03

03

04

04

05

05

06

06

07

07

08

08

09

09

10

10

11

11

12

12

13

13

14

14

15

15

16

16

17

17

18

18

Created using Image Gallery Maker