motorieno > la Ducati
la Ducati

Cerco di farmi conoscere, un po' meglio, sono sì amante dei motori, con preferenza ai motori storici, ma amo tutto quello che ha almeno due ruote e un motore, io ho alcune moto, un mondial 50 da velocità del 1966, moto campione del mondo, e campione nazionale più volte, da rimettere in sesto, una vespa 50 3 marce del 1969 perfettamente funzionante, la prima serie a faro alto denominata "vsa1t", uno scooter yamaha majesty 250 del 1999 che uso tutti i giorni, anche d'inverno, e la chicca finale la presento oggi la mia ducati 748 del 1998, un bicilidrico a 90° di 750 cc, che tra l'altro è vincitore del mondiale superbike categoria supersport nel 1998, una moto un mito, telaio a traliccio in tubulare d'acciaio, che dà flessibilità e stabilità alla potenza di 102 cv che sviluppa il suo bicilindrico, la cosa fantastica di questa moto è che la sua tecnologia nata dal progetto del 1994, a tutt'oggi è più che attuale, la sua linea è unica e spettacolare, filante e snella come poche moto oggi riescono ad avere, insomma, per me è il non plus ultra delle due ruote, DUCATI, un marchio unico.

Paolo

 

 

Ducati01

Ducati01

Ducati02

Ducati02

Ducati03

Ducati03

Ducati04

Ducati04

Ducati05

Ducati05

Ducati06

Ducati06

Ducati07

Ducati07

Ducati08

Ducati08

Ducati09

Ducati09

Ducati10

Ducati10

Created using Image Gallery Maker