vetrina > Baldoroberto
Baldoroberto

Non puoi rubare, fratello, milioni di gialli alle foglie morenti, né catturare nei tuoi poveri pixel i fiumi di rossi che incendiano i boschi, né ti seguiranno i mille verdi dei vecchi ombrelli severi e la policroma trappola dei funghi invitanti; nemmeno la timida nebbia fluida e leggera si lascerà congelare in rigidi ricordi di carta e il cielo lavato di fresco non verrà con te in pianura.
Ma puoi, Roberto, vedere con occhio di farfalla le tracce lontane della prigione e muovere passi di cervo sul corpo morbido della grande Madre.

 

 

 

01

01

02

02

03

03

04

04

05

05

06

06

07

07

08

08

09

09

10

10

11

11

12

12

13

13

14

14

15

15

16

16

17

17

18

18

19

19

20

20

21

21

22

22

23

23

24

24

25

25

26

26

27

27

28

28

29

29

30

30

31

31

32

32

33

33

34

34

35

35

36

36

37

37

38

38

39

39

40

40

41

41

42

42

43

43

44

44

Created using Image Gallery Maker