roberto > Quattro passi per Verona
Quattro passi per Verona

Roberto sperimenta sul bianco e nero, cerca, come dice lui, una immagine che abbia del "timbro".
Credo di capire che cosa intende, ma mi pare anche che qui il timbro ci sia; mi pare infatti che ci sia la firma di Roberto, un suo stile personale che si evolve e si affina; uno stile contrassegnato da una tecnica lucida e matura e da un interesse vivissimo per l'uomo, le sue azioni, i suoi prodotti. In altri casi il versatile Roberto ha invece una attenzione speciale per la natura con tutta la sua spettacolarità e la sua bellezza opprimente ed entusiasmante ad un tempo.
E a me fa molto piacere che lui, schiacciato dalla bellezza della natura, provi spesso tanto vivace interesse per questo povero quadrumane e ne tragga rappresentazioni così sincere.
Se invece il "timbro" che cerca è un look specifico, magari quello della fotografia chimica, mi sento di caldeggiare il chiaro abbandono dei ricordi; anche il presente ha fascino e potenzialità espressive quanto basta.

Beppe

 

01

01

02

02

03

03

04

04

05

05

06

06

07

07

08

08

09

09

10

10

11

11

12

12

13

13

14

14

15

15

16

16

Created using Image Gallery Maker